Osvaldo alla Juventus è ufficiale: “Voglio rimanere qui tanti anni”

Osvaldo-intervista-JuventusPablo Daniel Osvaldo è un giocatore della Juventus: lo ha annunciato il club bianconero che tramite il proprio sito specifica anche che l’acquisizione dal Southampton è avvenuta in prestito con diritto di riscatto fissato a 19 milioni di euro.\r\n

“Juventus Football Club S.p.A. comunica – si legge nella nota – di aver perfezionato l’accordo con la società Southampton Football Club Limited per l’acquisizione a titolo gratuito e temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Pablo Daniel Osvaldo. Il contratto prevede inoltre la facoltà per Juventus di esercitare, entro il 31 maggio 2014, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore a fronte di un corrispettivo di € 19 milioni, pagabile in tre anni”.

\r\nDopo aver sostenuto le visite mediche e aver firmato il nuovo contratto che lo lega alla Juve, Osvaldo ha rilasciato la prima intervista a Juventus.com. Ecco la trascrizione di ‘Tuttosport’:\r\n

“Sono molto contento – dice l’attaccante italo-argentino -. E’ successo tutto in fretta e ancora non ci credo. Quando ho saputo dell’interesse della Juve ero felice. Ieri sera quando si è concluso tutto mi sono messo a sedere e non ci credevo. Mi è mancato il calcio italiano in questi mesi. All’inizio quando ero andato in Premier ero contento per la mia esperienza inglese ma poi ho capito che la A mi mancava. Mi voglio godere questo momento perché arrivo nella squadra più grande d’Italia nell’anno del Mondiale. Voglio fare del mio meglio per andare in Brasile e per stare tanti anni qui. La Juve da avversaria è devastante, ora spero di godermela. L’avversaria scudetto è la Roma? Può essere, ma ora voglio godermi questo momento personale. Stare nella Juve è un sogno. Guardiamo solo a noi. Concorrenza in attacco? Con Llorente ci siamo conosciuti, è un bravo ragazzo. Spero di regalare tante emozioni ai tifosi della Juve”, ha concluso.

\r\n[jwplayer player=”1″ mediaid=”72653″]