“Non vogliamo scudetti a tavolino”: nuovo like di Agnelli al tifoso Juve

Il presidente della Juventus conferma indirettamente di non volere titoli a tavolino

agnelli like tifoso scudetto

La Serie A, a differenza della Francia, non è orientata ad assegnare lo scudetto qualora la stagione non sarà portata a termine. Da ieri circolano voci secondo le quali la classifica varrà per tutti, ma non per la Juventus, un criterio praticamente “contra personam”. Il ragionamento che sarà alla base delle decisioni di Federazione e Lega è il seguente: le squadre sono tutte a parità di giornate (ad esclusione di Inter-Samp) ragion per cui tre squadre andranno in B (il Lecce ci finirà per differenza reti pur avendo gli stessi punti del Genoa), tre saliranno (Benevento campione, Crotone a solo +2 sul Frosinone), ma chi è in testa alla classifica di Serie A è “più uguale”, quindi niente tricolore.

Agnelli ribadisce: no scudetti a tavolino come l’Inter

Attenzione, da Torino nessuno ha rivendicato questo scudetto, anzi il presidente Andrea Agnelli ribadisce la sua sostanziale contrarietà a festeggiare un titolo così conquistato. E lo ribadisce indirettamente con un altro like al tweet di un tifoso: “Non vogliamo vincere in questo modo. Anche Andrea Agnelli ha detto che declinerà. Spero che segua questo pensiero. Noi non siamo l’Inter”, scrive un tifoso. Come dimostra lo screenshot che sta facendo il giro della Rete, il numero uno del club bianconero è sulla stessa linea.

Tricolore assegnato senza vittoria del derby d’Italia

Resta da capire se, dopo che Francia e Belgio hanno assegnato il titolo, cosa succederà se anche gli altri campionati si accoderanno. L’Italia rimarrà la pecora nera d’Europa solo perché la Juve ha battuto l’Inter nel derby d’Italia? L’impressione è che in caso di pareggio o sconfitta, la vulgata avrebbe spinto per l’assegnazione di quello che sarebbe stato ribattezzato “lo scudetto della speranza”.

like agnelli tifoso juve scudetto