Neuer alla Juventus: cosa c’è di vero

Sondaggio della Juve per il portiere tedesco del Bayern, mega plusvalenza con Szczesny

Neuer juventus

Nella giornata di oggi è stata avanzata una clamorosa ipotesi per i pali della Juventus: il club bianconero, secondo todofichajes.com, avrebbe avuto contatti con Manuel Neuer. L’estremo difensore tedesco, 34 anni, ha un contratto in scadenza con il Bayern Monaco nel 2021, ma sembra che la sua avventura con i campioni di Germania possa terminare anzitempo. L’accordo per il prolungamento, infatti, tarda ad arrivare e nella prossima finestra di mercato non è da escludere un divorzio che eviterebbe al Bayern di perdere uno dei senatori dello spogliatoio a parametro zero.

Neuer alla Juventus per monetizzare Szczesny?

Perché la Juventus dovrebbe cercare Neuer dopo aver prolungato da poco il contratto di Wojciech Szczesny fino al 2024? Ci può essere solo una spiegazione ed è di natura economica: se il club bianconero puntasse sul tedesco, esperto ma comunque con meno anni davanti rispetto al polacco, sarebbe solo per fare una plusvalenza. Szczesny, infatti, ha visto crescere molto il suo valore nelle ultime stagioni e anche se l’emergenza ha abbassato il valore dei cartellini, una sua cessione consentirebbe di mettere a bilancio un’importante plusvalenza. Una vera e propria manna dal cielo in questo momento d’emergenza.

Donnarumma idea fissa di Paratici

L’impressione, però, è che se proprio dovesse cedere il portiere polacco, la Juventus farebbe per prima cosa di tutto per arrivare a Gianluigi Donnarumma, estremo difensore del Milan, pallino di Fabio Paratici e che potrebbe sostanzialmente raccogliere l’eredità di Gigi Buffon per tanti anni. Inutile dire che Mino Raiola, agente dell’estremo difensore rossonero, farebbe di tutto per agevolare la trattativa.