Interviste Juventus news News Partite Serie A

Nessun problema per Marchisio: solo un crampo al polpaccio

claudio_marchisioUn Marchisio in forma come lo si sta vedendo dall’inizio del campionato, è imprescindibile per la Juventus. Idem per la Nazionale italiana. Lampi di classe pura, coadiuvati da grande condizione fisica e capacità di sacrificio. Ed è per questo che io, come tanti altri juventini ieri sera davanti al televisore, ero preoccupato non poco dopo che Claudio è dovuto uscire per infortunio alla mezz’ora del secondo tempo, sostituito da Giovinco. Fortunatamente non si tratta di nulla di grave: “era un crampo, sentivo il polpaccio duro – ha dichiarato Marchisio ai microfoni di Sky – poi ho sentito una fitta ed ho chiesto alla panchina di uscire per non metter in difficoltà la squadra“. Marchisio parla poi della partita con il Genoa: per lui si tratta di un punto comunque guadagnato. “Abbiamo fatto una grandissima partita, anche se il risultato ci demoralizza, ma prendere un punto a Genova è molto importante, anche perché la squadra di Gasperini non è facile da battere in casa;  personalmente mi sento più sicuro, grazie alla squadra e alla stima del mister. Poi, partita dopo partita, il feeling con i compagni e la fiducia in me stesso migliorano sempre. Anche la convocazione in nazionale mi ha reso molto felice e mi ha dato molta più convinzione. Sissoko sta tornando? Abbiamo tante partite, la rosa e ampia, anche perché dobbiamo competere in tutte le competizioni. Poi, il mister farà le sue scelte. Servirà l’aiuto di tutti per arrivare in fondo“.\r\n\r\nFracassi Enrico per Juvemania.it

Commenta

Jmania.it - 2017

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi