Nedved: “Abbiamo un po’ di difficoltà, ma Pirlo e Ronaldo resteranno”

Il vicepresidente della Juventus riceve il Tapiro d’oro e conferma tutti (a parole)

nedved ronaldo pirlo

All’indomani della sconfitta contro il Milan, c’è aria pesante alla Continassa ed è Pavel Nedved l’unico a non sottrarsi al Tapiro d’Oro di Striscia la notizia. La presenza della troupe di Canale 5 ha creato un po’ di movimento davanti allo Juventus Training Center, ma da parte dei bianconeri c’è davvero poca voglia di parlare. Si va verso una clamorosa esclusione dalla Champions League, una conclusione di stagione che avrebbe conseguenze catastrofiche a livello sportivo, di immagine e finanziario.

Nedved: “Normali difficoltà, lotteremo fino alla fine”

A fermarsi fuori dal JTC con Valerio Staffelli, inviato del noto tg satirico, è il vicepresidente Pavel Nedved: “Ci sono un po’ di difficoltà, è normale, ma combatteremo fino alla fine”, promette la “Furia Ceca”. Del resto, l’ex pallone d’oro, è stato uno dei più strenui fautori della svolta “belgiochista” della Juve: vincere non bastava più, lo si voleva fare con lo spettacolo. Ora, però siamo qui a raccogliere le macerie, ma prima di andare via, Nedved chiosa: “Pirlo rimane certamente e anche Ronaldo”.

Sembrano più che altro frasi di circostanza, quello che succederà al termine della stagione, sarà sicuramente un importante cambiamento tecnico, ma non è escluso che anche i dirigenti come lui paghino la disastrosa stagione.