Nazionali e infortunati: la Continassa praticamente vuota

La preparazione riprenderà mercoledì, poi il nuovo rompete le righe

continassa juventus

Dopo la sconfitta di Monza, la Juventus si ferma oggi e domani, con la preparazione che riprenderà mercoledì. Sarà un ritorno al lavoro mesto, però, per Massimiliano Allegri e il suo staff, che avranno a disposizione giusto una manciata di calciatori. Sono 14, infatti, i convocati dalle rispettive nazionali, mentre ben 7 sono in infermeria. Insomma, non si potrà praticamente lavorare su nulla, se non sulla parte atletica dei pochi rimasti in una Continassa quasi deserta. Assai probabile, che dopo qualche giorno di lavoro, Allegri conceda altre tre giornate di riposo per riprendere poi la settimana prossima al rientro dei primi nazionali.

I 14 bianconeri in nazionale

Argentina: Angel Di Maria e Leandro Paredes

Brasile: Bremer e Danilo

Colombia: Juan Cuadrado

Italia: Leonardo Bonucci e Federico Gatti

Italia U21: Nicolò Fagioli e Fabio Miretti

Serbia: Filip Kostić e Dušan Vlahović

Polonia: Arkadiuszk Milik e Wojciech Szczęsny

USA: Weston McKennie

I calciatori Juve in infermeria

Pogba, Chiesa, Locatelli, Rabiot, Alex Sandro, Aké, Kaio Jorge.