Primo Piano Serie A 2016-2017

Napoli-Juventus, Serie A 2016-2017: probabili formazioni

napoli-juventus formazioni
Scritto da Redazione JM

Napoli-Juventus, 30.a giornata Serie A 2016-2017: Allegri dovrebbe provare con il 3-4-1-2, torna la BBC al completo, Pjanic rifinitore

Napoli-Juventus, posticipo della 30.a giornata di Serie A, si giocherà domani, domenica 2 aprile alle ore 20:45. Se non è la partita dell’anno poco ci manca e si giocherà in un clima a dir poco infuocato. Le polemiche delle passate settimane hanno surriscaldato l’ambiente e anche se la trasferta è stata vietata ai tifosi della Juve, ci saranno ben 1200 agenti. Il Napoli stesso ha dovuto chiedere ufficialmente ai propri tifosi un atteggiamento sportivo, ma l’impressione è che sarà più di una partita di calcio. Saranno le “quattro giornate di Napoli”, come è stato scritto su un quotidiano, poiché la partita anticipa l’incrocio valido anche per la semifinale di Coppa Italia, in programma mercoledì 5 aprile.

Il Napoli arriva meglio alla gara, almeno a livello di rosa: Hysaj è perfettamente recuperato e sarà in campo, così come Reina, che ha lasciato subito il ritiro della nazionale spagnola. A centrocampo, sarà ballottaggio Diawara-Jorginho in cabina di regia, poi formazione confermata con Mertens nel ruolo di “falso nueve”. La Juventus non avrà sicuramente a disposizione Pjaca e Benatia, ma probabilmente anche Mandzukic, alle prese con un’infiammazione al ginocchio.

A questo punto è assai probabile il modulo 3-4-1-2, che proprio nella semifinale di andata di Coppa Italia contro il Napoli non è andato affatto bene. Davanti a Buffon dovrebbe giocare la BBC, Asamoah è in ballottaggio con Alex Sandro per il ruolo di esterno sinistro, mentre davanti la difesa dovrebbero giocare Marchisio e Khedira, con Pjanic dietro le punte Higuain e Dybala.

Napoli-Juventus: parla Alex Sandro

Alla vigilia della partita, Alex Sandro ha parlato ai microfoni di Sky Sport esprimendosi in questo modo: “Higuain? E' un campione, un giocatore esperto, uno che sa gestire situazioni del genere. Lo ha già dimostrato. Il Pipita si è allenato bene e arriverà pronto per questa partita. Sappiamo l'importanza di questo match - continua - , però vale 3 punti come le altre e non sarà decisiva. Giocheremo contro calciatori bravi, con qualità. Sarà una partita molto bella. Il mio ruolo? Sono pronto a cambiare posizione, anche a giocare in attacco. L'importante è scendere in campo concentrati”, conclude.

Napoli-Juventus probabili formazioni

Juventus (3-4-2-1): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 26 Lichtsteiner, 6 Khedira, 8 Marchisio, 12 Alex Sandro, 5 Pjanic, 7 Cuadrado, 9 Higuain. (25 Neto, 32 Audero, 23 Alves, 24 Rugani, 18 Lemina, 22 Asamoah, 27 Sturaro, 28 Rincon, 21 Dybala). All.: Allegri.
Diffidati: Bonucci, Chiellini, Pjanic, Rugani.
Squalificati: Nessuno.
Indisponibili: Pjaca, Mandzukic, Benatia.

Napoli (4-3-3): 25 Reina, 2 Hysaj, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 31 Ghoulam, 20 Zielinski, 8 Jorginho, 17 Hamsik, 7 Callejon, 14 Mertens, 24 Insigne (1 Rafael, 11 Maggio, 3 Strinic, 19 Maksimovic, 21 Chiriches, 42 Diawara, 4 Giaccherini, 30 Rog, 99 Milik). All. Sarri
Indisponibili: Tonelli
Squalificati: nessuno
Diffidati: Koulibaly
Arbitro: Orsato di Schio

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi