Nainggolan punge la Juve: “Meglio un titolo alla Roma che 10 con loro”

Radja Nainggolan

Radja Nainggolan punge la Juve. Dopo due secondi posti a 17 punti dai bianconeri, il centrocampista belga della Roma accende subito la miccia in vista del prossimo campionato, il cui avvio è previsto tra un mese. Nelle scorse settimane, la Juventus ha tentato di strappare il ‘ninja’ alla Roma, lavorando con il Cagliari, ma il giocatore non ne ha voluto sapere, spingendo ed ottenendo il riscatto da parte dei giallorossi. Di trasferirsi alla Juve, Nainggolan non ha mai avuto voglia, neppure nella prospettiva di vincere quei trofei che fin qui non è riuscito a raggiungere.\r\n

Non ho mai avuto dubbi – le parole di Nainggolan riportate dal sito ufficiale della Roma – volevo restare. Due stagioni fa ho avuto diverse offerte, ma scelsi la Roma, i primi sei mesi sono andati bene, così come la stagione che si è conclusa lo scorso maggio. Credo in questo progetto e nella mia squadra. Non credo sia necessario andare in team stellari per poter conquistare un trofeo, io sono in una grande squadra e vorrei farlo con i giallorossi. Per me è meglio vincere una volta con la Roma, che dieci con la Juventus. Ho prolungato di cinque anni il mio contratto e sono molto contento, perché vuol dire che la Società ha molta fiducia in me: spero di ripagarla con le migliori prestazioni e di poter vincere qualcosa il prima possibile.