Calciopoli & Co Primo Piano Video

Mughini scatenato: “Scudetto Inter di m… Giordano e Liguori hanno detto porcate” (ASCOLTA)

Giampiero Mughini
Scritto da Redazione JM

Giampiero Mughini scatenato: il giornalista e noto opinionista TV, grande tifoso della Juventus, ha rilasciato dichiarazioni infuocate a ‘La Zanzara’

Giampiero Mughini scatenato: il giornalista e noto opinionista TV, grande tifoso della Juventus, ha rilasciato dichiarazioni per certi versi infuocate a ‘La Zanzara’. Nel corso della trasmissione di Radio 24 condotta da Giuseppe Cruciani, Mughini ha detto la sua prima di tutto sulla singolare protesta dei suoi colleghi Paolo Liguori e Mario Giordano al termine del derby Torino-Juventus:

“Paolo Liguori e Mario Giordano imbavagliati in tv? Su Rizzoli hanno detto delle porcate e sono stati denunciati. Sono pronto a testimoniare in tribunale, per loro vale l’incapacità di intendere e volere quando parlano della Juventus. E’ un reato intellettuale, uno sbraco, fanatismo, odio anti juventino”. 

Mughini e la ferita di Calciopoli

Mughini ha poi sottolineato che troppi in Italia parlano principalmente contro la Juventus piuttosto che a favore della propria squadra, anche se ammette di aver fatto egli stesso un’eccezione:

“Io non ho mai detto una parola anti-qualcosa, tranne la cosa talmente palese che l’Inter ha nella bacheca uno scudetto di merda e di cartone. Ma non è fanatismo, è un fatto”, conclude. La ferita di Calciopoli non si rimarginerà mai.

1 Commento

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi