Calcio e scandali

Mourinho attacca Cannavaro: “Sei già allenatore?”

mourinhoNuova telenovela, ormai post-estiva, che questa volta vede protagonisti il difensore bianconero e capitano della nazionale Fabio Cannavaro, e il “solito” Josè Mourinho. Al tecnico portoghese non sono piaciute le dichiarazioni di Cannavaro sul mancato impiego di Santon e lo “Specialone” ha reagito con la sua solita maestria.\r\nIl difensore della Nazionale parlando dei giovani, ha mandato ieri pomeriggio un messaggio a Santon: «Ragazzi così devono giocare, e non in allenamento. Se a gennaio la situazione fosse questa, gli consiglierei di andare a giocare, altrimenti rischia di perdere il Mondiale».\r\n\r\nEcco la risposta dell’allenatore dell’Inter: «Cannavaro è ancora un giocatore, ma parla già da allenatore, direttore sportivo o presidente. Così parlando, sbaglia e dimentica qualche particolare che non riguarda l’Inter. Per esempio che, considerato che nella Juve giocano lui e Chiellini, anche Legrottaglie deve valutare di cambiare squadra a gennaio altrimenti perderà il Mondiale. E anche Giovinco, giovane di talento, anche prima dell’infortunio ha giocato poco e quindi deve valutare bene le sue scelte per il futuro».\r\n\r\nDurante la conferenza a Coverciano, il capitano azzurro aveva parlato direttamente anche di Mourinho. «Mi piace – aveva detto lo juventino. Nei momenti di difficoltà della squadra è bravo ad attirare l’attenzione su di sè. Quello che invece non mi piace è che quando parla sembra che la sua sia legge».

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi