Interviste Juventus news Serie A

Moratti: “Le frecciate di Agnelli? Deve tenere buoni i tifosi”

Il derby d’Italia è servito per stemperara i toni tra Juventus e Inter, dopo le frecciate delle scorse settimane. Polemiche spesso gratuite, come le parole dell’AD nerazzurro Paolillo, e risposte piccate da parte del presidente bianconero Andrea Agnelli. Risposte che non sarebbero dettate dalal ragione, quanto da un classico tentativo di ingraziarsi la tifoseria: questo il pensiero di Massimo Moratti espresso all’edizione odierna della ‘Gazzetta’\r\n“Beh, quando arrivano certe battutine, io le classifico come autentiche frecciate. Però, Andrea lo conosco da quando era ragazzo e c’è anche dell’affetto. Credo che certi suoi atteggiamenti siano imposti dal ruolo che occupa e dal rapporto che deve tenere con i tifosi”.

4 Commenti

  • Se l’Italia fosse un paese serio questi due personaggi sarebbero gia’ alle patrie galere.Uno per spionaggio e furto e l’altro per aver derubato 1.000.000.000 euro ai azionisti “Saras”:Semplicemente schifosi

  • Moratti il nostro Presidente vuole Bene alla Juventus e alla sua Tifoseria stai attento tra un anno questa squadra sarà da primo posto!!!\r\n\r\nMoratti&co Vergogna 5 anni di ladrate per la vostra squadretta

  • BLA BLA BLA,BLABLABLABLA,BLABLA,BLABLABLABLABLA!Ancora non hai capito che ti hanno scoperto,vero robin hood nostrano?Ma ora ci divertiamo noi,OH SE CI DIVERTIAMO!4 ANNI DI MENZOGNE…..VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi