Morata verso il ritorno all’Atletico, la Juve punterà su Milik?

Né riscatto né rinnovo del prestito per lo spagnolo secondo il quotidiano AS

morata atletico milik juve

Secondo il quotidiano spagnolo AS il futuro di Alvaro Morata dovrebbe essere all’Atletico Madrid e non alla Juventus. I giornalisti iberici, infatti, sostengono che il club bianconero non dovrebbe esercitare nessuna delle due clausole stabilite nell’ultima sessione estiva del mercato. Morata è infatti sbarcato a Torino con la formula del prestito (10 milioni), rinnovabile per un altro anno con un ulteriore esborso da 10 milioni. Inoltre, nel contratto del centravanti spagnolo sono presenti due clausole per il riscatto: una esercitabile a giugno 2021 da 45 milioni di euro e una da 35 milioni esercitabile a giugno 2022.

Juve: Milik meno oneroso di Morata

Ebbene, secondo AS la soluzione più probabile è che la Juve non trattenga a Torino Morata, che rientrerebbe così alla casa madre. Il motivo sarebbe prettamente economico, perché la Vecchia Signora ha la necessità di abbassare sensibilmente il monte ingaggi. alvaro, infatti, guadagna 5,2 milioni di euro netti più bonus, che possono portare il totale a 7,5. Il pensiero va così ad Arkadiusz Milik, 27enne centravanti polacco che potrebbe essere acquistato a titolo definitivo dal Marsiglia con la clausola da 12 milioni. Inoltre, il calciatore ha un ingaggio inferiore e alla Juventus verrebbe a guadagnare qualcosa come 4,5 milioni più bonus.