Morata libera il posto per Vlahovic alla Juventus e va al Tottenham?

Per fare posto al centravanti serbo, la Juventus non dovrebbe riscattare lo spagnolo, che può finire da Paratici

morata vlahovic juventus

La Juventus continua a lavorare su Dusan Vlahovic per la prossima estate e inevitabilmente qualcuno dovrà fargli posto. Considerato che Dybala ha praticamente rinnovato per altri 4 anni, che Kean è appena arrivato e con ogni probabilità sarà riscattato, Kaio Jorge è in rampa di lancio ma comunque al momento non fa parte della lista UEFA, dovrà per forza esserci un’uscita in attacco per far posto al serbo. Tutti gli indizi portano verso Alvaro Morata, per il quale la Juve ha speso 20 milioni ad oggi per il prestito biennale.

Vlahovic alla Juventus e Morata al Tottenham?

Per riscattarlo in estate serviranno 35 milioni, ma secondo AS il club bianconero sta davvero pensando di restituirlo all’Atletico Madrid al termine della stagione. Diego Simeone, però, dopo averlo già avuto alle sue dipendenze, ha voltato pagina e non sarebbe propriamente entusiasta del suo rientro. A quel punto, dunque, si potrebbero aprire le porte per un altro trasferimento e in pole position ci sarebbe il Tottenham. Già, proprio il club di Fabio Paratici, che lo ha portato a Torino due volte e che lo potrebbe chiamare per sostituire nella stagione 2022-2023 il possibile partente Kane.