Molina-Juventus c’è l’accordo: ora tocca all’Udinese

L’argentino ha accettato la proposta di quadriennale da parte della Juve, ma bisogna trovare la quadra con i Pozzo

molina juventus accordo

La Juventus ha il sì di Nahuel Molina, esterno argentino dell’Udinese. Come riporta oggi il Corriere dello Sport, il club bianconero ha proposto al nazionale albiceleste un contratto di 4 anni da 2,5 milioni netti a stagione. Ok da parte del calciatore, ma ora la palla passa al club friulano, che ha respinto il primo assalto dei torinesi da 15 milioni di euro. La richiesta è vicina ai 30 milioni, ma si può trattare, magari mettendo sul piatto una contropartita tecnica. All’Udinese piace Filippo Ranocchia, ma potrebbe venir fuori qualche altro nome.

Se arriva Molina, chi lascia la Juventus?

L’arrivo di Molina, però, spingerebbe via un esterno tra quelli attualmente in rosa. Al momento non trovano le voci sull’addio di Juan Cuadrado, ma a questo punto Mattia De Sciglio potrebbe essere dirottato stabilmente a sinistra con la partenza di due tra Alex Sandro (difficile), Luca Pellegrini e Andrea Cambiaso (in arrivo nelle prossime ore). In alternativa, Cuadrado sarebbe spostato stabilmente in avanti come alternativa a Federico Chiesa e Angel Di Maria.