in

Moggi: “Juventus in testa non per caso. Conte decisivo”

Luciano Moggi, nel consueto editoriale per ‘TMW’ torna a parlare di Juventus, indicando Antonio Conte come l’artefice del ‘miracolo bianconero’: l’ex capitano ha esperienza da vendere quanto a big match e l’ha trasmessa anche ai suoi, che hanno di recente espugnato San Siro: “Chiudo con la Juventus, in testa al campionato e non per caso – spiega l’ex Dg bianconero – Il successo di San Siro ha dato ragione a chi, come me, ha sempre sostenuto la basilare importanza del carattere e del Dna prima ancora che degli schemi e dell’impostazione tattica. Antonio Conte, partite come quella di sabato sera, le ha giocate e vinte per vent’anni. Non può certo essersi dimenticato come si fa, anzi, ha già condiviso la sua esperienza con un gruppo affamato e che potrà certamente togliersi buone soddisfazioni già da quest’anno”.