in

Milinkovic-Juve: Lotito apre alla cessione

milinkovic lotito juve

La Juve ha già un’intesa di massima con Sergej Milinkovic-Savic, ma ancora non ha affondato il colpo per almeno due ragioni. In primis i campioni d’Italia vogliono capire quanti margini ci siano ancora per arrivare a Paul Pogba. Pavel Nedved ha incontrato l’agente Mino Raiola a Montecarlo, ma secondo le ultime indiscrezioni il francese dovrebbe finire al Real Madrid per una cifra intorno ai 170 milioni di euro. Inoltre, per Milinkovic bisognerà trovare l’accordo con Claudio Lotito, da sempre un cliente molto difficile per Andrea Agnelli.

Il patron biancoceleste, che sta facendo la guerra al numero uno della Juventus per le riforme europee proposte in qualità di presidente dell’Eca, ha oggi parlato del possibile trasferimento del centrocampista serbo alla Vecchia Signora. “Milinkovic via? Alla Lazio – spiega alla Gazzetta dello Sport – teniamo solo chi ha il piacere di restare. Se il giocatore manifesterà l’intenzione di intraprendere nuove avventure non ci opporremo. A che prezzo? Le trattative non si fanno sui giornali. Mi limito a ricordare che è stato giudicato il miglior centrocampista della Serie A”.

Insomma, cessione sì, ma solo alle sue condizioni. E la prima è rappresentata dal prezzo, che secondo radio mercato è di 100 milioni di euro. La Juve offre molto meno ed è disposta ad inserire nella trattativa contropartite tecniche gradite.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.