Milik dal Marsiglia alla Juventus con lo sconto negato dal Napoli?

De Laurentiis chiedeva la luna alla Juve, che ora può prelevarlo con solo 12 milioni

milik marsiglia juventus sconto

Dalla Francia giungono nuove voci sul possibile trasferimento di Arkadiusz Milik dal Marsiglia alla Juventus. Addirittura, L’Equipe scrive senza mezzi termini che il 27enne centravanti polacco lascerà l’Olympique comunque al termine di questa stagione. Il suo sarebbe insomma una sorta di parcheggio temporaneo in Ligue 1, dopo la conclusione burrascosa della sua parentesi al Napoli. Rifiutando di rinnovare il contratto, Milik ha vissuto sei mesi da separato in casa, prima di trasferirsi a gennaio al Marsiglia per 9 milioni di euro più 4 di bonus al raggiungimento di obiettivi sportivi più il 20% di un’eventuale futura rivendita.

Milik alla Juventus con la clausola di 12 milioni

Rivendita che secondo i giornalisti transalpini avverrà sicuramente al termine di questa stagione. E la Juventus, anche se non ha il polacco come primo obiettivo per l’attacco, ci sta pensando seriamente perché è presente nel contatto di Milik una clausola rescissoria bassa. Si tratta di 12 milioni che Fabio Paratici pagherebbe ben volentieri dopo aver cercato di portare il calciatore a Torino nel recente passato. Prima chiedendolo al Napoli, ma vedendosi chiedere nella migliore delle ipotesi 18 milioni di euro per un calciatore in scadenza. Poi prenotando Milik a parametro zero, prima che però arrivasse l’accordo col Marsiglia.

Bianconeri a caccia di uno-due attaccanti

Una matrimonio solo rimandato? Lo scopriremo nei prossimi mesi, ma sta di fatto che la Juventus cerca sul mercato uno-due attaccanti per rafforzare il reparto avanzato e i soldi a disposizione non sono tanti. Difficile pensare di spendere più di quanto costa il polacco, a meno di non trovare pagamenti molto dilazionati nel tempo, o parametri zero. In questo senso, il nome più gettonato è quello di Memphis Depay, 27enne olandese che si libererà a costo zero dal Lione, che è corteggiato anche dal Barcellona, ma ha un ingaggio in linea con le nuove linee della Juventus.