Messi-Juventus contatto: “I bianconeri hanno chiamato il papà” (L’Equipe)

Secondo indiscrezioni raccolte dai giornalisti francesi, la Juventus starebbe lavorando per comporre il tandem Messi-Ronaldo

messi juventus contatto papa

Lionel Messi alla Juventus non è fantamercato: lo scrive a chiare lettere l’Equipe. In un articolo che porta doppia firma e che potete leggere anche voi in calce, se conoscete un po’ di francese, si dice che anche la Juve come PSG e Manchester City ha già tentato un approccio con il papà della Pulce. Un contatto telefonico, con ogni probabilità, tramite il quale la società bianconera avrebbe espresso al padre-agente di Messi, Jorge, la volontà di comporre il tandem stellare con Cristiano Ronaldo. I due, sottolineano i giornalisti transalpini, al di là della rivalità sportiva, si stimano molto e prima di appendere le scarpe al chiodo sarebbero entusiasti di un’esperienza assieme.

Messi-Juventus: si può fare davvero?

La Juventus, insomma, sta facendo delle riflessioni sull’ingaggio di Messi, che percepisce oltre 40 milioni netti l’anno, ma potrebbe liberarsi gratis se la Fifa confermerà che la clausola scaduta in realtà il 10 giugno scorso, sia ancora valida per via dello slittamento dei calendari causa pandemia. Ovviamente, L’Equipe si assume tutte le responsabilità di ciò che scrive, ma sottolinea di essere venuta a conoscenza da fonti dirette della trattativa fin qui segreta tra la Juve e la Pulce. Insomma, è tutto da vedere se alla fine andrà in porto, ma che Andrea Agnelli ci stia facendo più di un pensierino, secondo i colleghi d’oltralpe, è assodato. Ve lo immaginate un assalto della Juventus alla Champions con quei due lì davanti?