Mercato Juventus: lo sconto per Morata passa da un ok della FIFA

La Juve non vuole spendere più di 20-25 milioni di euro, l’Atletico Madrid tende la mano

morata mercato juventus

Il mercato in attacco della Juventus in estate passerà dal destino di Alvaro Morata. Le posizioni sono ormai consolidate: la Juve vuole riscattare il centravanti spagnolo, ma con lo sconto; l’Atletico Madrid è disposto a concederlo. Secondo Tuttosport, alla fine la vicenda si potrebbe concludere con una spesa da 20 milioni totali, mentre la Gazzetta dello Sport lascia intendere che non sia tutto così facile e che addirittura serva un intervento della FIFA per cambiare le attuali clausole del contratto.

Mercato Juventus: la formula per il riscatto di Morata

Stando a quanto riporta la rosea, Juventus e Atletico Madrid stanno lavorando ad una formula che consenta di spalmare l’operazione su due anni. Prima, però, serve l’ok della FIFA, poiché di recente c’è stata una stretta sui prestiti, per tutelare meglio i giovani calciatori. Dalla prossima estate, saranno possibili solo prestiti annuali, anche se ci sarà una fase transitoria per le operazioni in essere. Insomma, i legali dei due club sono al lavoro per trovare la quadra e fare contenti tutti. Anche perché il Decreto Crescita gioca a favore della permanenza in termini di pagamento delle tasse.