Mercato Juventus: se parte McKennie, ipotesi Witsel

Il calciomercato bianconero potrebbe accendersi proprio negli ultimi giorni della sessione estiva

mercato juventus witsel

Alla Juventus torna di moda un vecchio pallino negli ultimi giorni di mercato: si tratta di Axel Witsel. Lo riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, che fa il punto sul centrocampo bianconero a meno di una settimana dalla chiusura della sessione estiva del calciomercato. Weston McKennie, che secondo la Gazzetta non rispetterebbe i regimi alimentari imposti dalla Juve, è sul mercato, ma finora nessuno ha offerto i 30 milioni richiesti dal club bianconero. Inoltre, alcune destinazioni proposte come Aston Villa e Crystal Palace, non entusiasmano il centrocampista texano.

Mercato Juventus: torna di moda Witsel

Resta in piedi l’ipotesi Tottenham, ma il tempo stringe e in attesa di un passo ufficiale, la dirigenza bianconera si starebbe cautelando con un’alternativa. Nei giorni scorsi si è parlato tanto di Nndombele, Moussa Sissoko, Tolisso e Tchouameni del Monaco, ma nelle ultime ore, secondo Gianluca Di Marzio, è tornato in auge il nome di Axel Witsel del Borussia Dortmund. Oggi 32 anni, il nazionale belga è stato vicinissimo alla Juventus nel 2016, quando svolse le visite mediche e rimase a Torino chiuso in albergo in attesa di un sì da parte dello Zenit che non arrivò mai. Sei mesi dopo il trasferimento in Cina, prima del ritorno in Europa nel 2018.