Mercato Juventus: out Ramsey e Arthur, in Rovella, Zakaria a giugno?

La dirigenza bianconera rompe gli indugi a centrocampo?

Mercato Juventus Ramsey

Ha subito un’accelerazione nelle ultime ore il mercato della Juventus a centrocampo. Ne parla la Gazzetta dello Sport, secondo cui sta per essere innescato un effetto domino che coinvolge in tutto quattro giocatori. Aaron Ramsey, innanzitutto, è più vicino al Crystal Palace, club che lo dovrebbe accogliere in prestito fino alla fine della stagione. Può sbloccarsi anche la cessione di Arthur all’Arsenal: i Gunners hanno il sì del brasiliano ma non ancora quello della Juventus. Se i londinesi accetteranno di prelevarlo in prestito per almeno 18 mesi con opzione di riscatto (Arthur pesa sul bilancio della Juve per circa 50 milioni), l’affare si farà.

Mercato Juventus: sprint per Rovella subito

La dirigenza bianconera ha infatti in mano almeno un sostituto. Le strade portano in primis a Nicolò Rovella, che la Juventus avrebbe deciso di riportare a Torino a prescindere in anticipo. Nonostante l’infortunio, dunque, il mediano classe 2001 dovrebbe proseguire la stagione sotto la guida di Massimiliano Allegri, in modo da agevolarne l’inserimento per il prossimo anno.

Zakaria ha un piano

Avanzati anche i contatti per Denis Zakaria, che il Borussia Monchengladbach sarebbe disposto a cedere anche subito dietro indennizzo. Il ragazzo, invece, preferirebbe chiudere la stagione in Germania e strappare ai bianconeri condizioni di contratto migliori a parametro zero. La destinazione è comunque gradita e tutti gli indizi portano verso un sì finale.