Mercato Juventus: nuova offerta per Locatelli e nuovo incontro per Dybala

Settimana decisiva per il calciomercato bianconero, il programi Federico Cherubini

mercato juventus locatelli dybala

Quella che sta per iniziare sarà una settimana decisiva per il mercato estivo della Juventus. La priorità rimane Manuel Locatelli, ma il tempo stringe e non c’è la volontà di tirarla ancora per le lunghe. Per questo motivo, fa sapere Gianluca di Marzio di Sky Sport, nei prossimi giorni ci saranno nuovi contatti tra i due club. Fin qui è stato sostanzialmente un muro contro muro, con la Juventus ad offrire al massimo 30 milioni più bonus e il Sassuolo disposto a cedere solo per 35 più bonus. Nelle passate settimane il vicepresidente Pavel Nedved ha dichiarato che l’offerta bianconera è congrua e non sarà alzata, ma c’è una trattativa in corso e di conseguenza le parti si dovranno ammorbidire se vorranno portare a termine l’operazione.

Mercato Juventus: Locatelli attende fiducioso

Locatelli aspetta fiducioso, continua ad allenarsi alla corte di Dionisi, ma ieri non ha partecipato all’amichevole disputata dai neroverdi.  La sua volontà è quella di vestire la maglia della Vecchia Signora a tutti i costi e non accetterà rilanci dai club inglesi. O Juve o resta al Sassuolo per un’altra stagione, con la prospettiva di andare all’ultimo anno di contratto e potersi spostare ad un prezzo molto inferiore. Una mezza beffa per Carnevali.

Dybala: mistero sulle cifre per il rinnovo

Quanto a Paulo Dybala, invece, il vertice di ieri è stato interlocutorio. Si dice che non si sia parlato di cifre, ma che l’incontro sia stato assai cordiale e ci sia ottimismo sull’esito positivo della trattativa. Le parti si vedranno nuovamente tra mercoledì e giovedì, quando si attende la fumata bianca. Dybala prolungherà con la Juventus fino al 2025 o addirittura 2026, quando avrà quasi 33 anni. Quanto alle cifre, ci sono voci discordati: c’è chi sostiene che l’aumento sarà solo da 7,5 a 8 con 2 circa di bonu, chi invece parla di 10 più bonus. Intanto, questa sera la Joya non parteciperà all’amichevole col Barcellona, poiché non ancora al meglio dopo l’affaticamente muscolare delle passate settimane.