in

Mercato Juventus: ecco le cessioni per pagare Cancelo e Golovin

mercato juventus pjaca

Il mercato in entrata della Juventus, soprattutto per le trattative che portano a Joao Cancelo e Aleksandr Golovin, passa inevitabilmente dalle cessioni. Il club bianconero è campione di autofinanziamento e dovrà farlo ancor più quest’anno, quando i ricavi sono leggermente scesi, così come gli introiti dalla Champions League. Gli addii di Buffon, Lichtsteiner e Asamoah hanno consentito alla Vecchia Signora di liberarsi di ingaggi molto pesanti per il bilancio, ma non basterà. Le prossime mosse, dunque, saranno altre cessioni che serviranno ad incassare quella cifra necessaria per mettere a segno altri colpi dopo Perin ed Emre Can.

In uscita c’è Claudio Marchisio, per il quale si cerca la rescissione che seppur con una buonuscita riuscirebbe a risparmiare i 16 milioni lordi dei prossimi due anni di contratto. In questi giorni, però, il giocatore bianconero più richiesto sul mercato è senza dubbio Stefano Sturaro: sono fin qui 10 i club che si sono interessati al centrocampista sanremese, l’ultimo in ordine di tempo il Leicester, che avrebbe messo sul piatto 13 milioni. La richiesta della Juventus è di 20, ma l’impressione è che a 15 il dg Beppe Marotta direbbe sì. Con le valigie in mano c’è anche un altro ex Genoa, rientrato da poco a Torino dopo il prestito al Crotone: stiamo parlando di Rolando Mandragora, per il quale la Signora ha chiesto 12-15 milioni ad Enrico Preziosi che sogna il grande ritorno. Inoltre, la Juve vorrebbe mantenere un diritto di riacquisto.

Mercato Juventus: 65 milioni per tre

Anche Alberto Cerri dovrebbe fruttare un buon tesoretto alla Juventus: preso a parametro zero dal Parma dopo il fallimento, il centravanti piace proprio ai Ducali, ma anche a Cagliari ed Eintracht Francoforte, il club che fin qui sembra aver fatto la proposta più interessante (15 milioni). Infine, occhio alle proposte di mercato per Daniele Rugani (valutato 30 milioni) e Marko Pjaca (20 milioni il suo prezzo): il primo interessa a Chelsea e Arsenal, mentre il croato potrebbe finire proprio al Valencia nell’affare Cancelo.