Mercato Juventus: avanti per Muriel, ma Morata non tramonta

Le ultime sulle possibili operazioni in attacco della Juve

mercato juventus muriel morata

La Juventus fa sul serio per Luis Muriel, 31enne centravanti che l’Atalanta ha messo sul mercato per questa estate. Il colombiano ha un solo anno di contratto ancora con la Dea e il rischio è quello di perderlo a zero tra pochi mesi e in vista della prossima stagione. Massimiliano Allegri ha chiesto espressamente un vice Vlahovic di esperienza, che vada in panchina senza grossi problemi e che all’occorrenza possa affiancare anche il serbo. Insomma, quello che Muriel ha fin qui fatto con Gasperini a Bergamo.

Al momento c’è distanza sulla valutazione, poiché l’Atalanta vorrebbe incassare, secondo la Gazzetta dello Sport, tra i 15 e i 20 milioni di euro. Sostanzialmente la cifra chiesta nei sondaggi dell’estate scorsa, ma con la prospettiva di poterlo prendere a zero, la Juve non va oltre una cifra compresa tra 10 e 15 milioni. Nessun problema per lo stipendio, visto che Muriel guadagna attualmente circa 2 milioni di euro.

Mercato Juventus: la strategia per Morata

Attenzione, però, perché non è ancora tramontata del tutto la pista Alvaro Morata. Secondo Tuttosport, la dirigenza bianconera avrebbe presentato una proposta da 20 milioni (più bonus) all’Atletico Madrid. No secco dei Colchoneros, che continuano a tenere duro nella speranza che arrivi una proposta di almeno 30 milioni per il centravanti spagnolo. La Juventus non ha fretta e confida che con il passare delle settimane, senza offerte di questo tenore, la posizione dei Colchoneros possa ammorbidirsi. Morata ha anch’egli il contratto in scadenza a giugno 2023.