Calciomercato Juventus

Mercato Juve ultimissime: Cancelo e Garay più lontani, difesa a posto così?

mercato juve ultimissime garay
Scritto da Redazione JM

Con il passare dei giorni è sempre più probabile che il mercato Juve per quel che riguarda i difensori sia già chiuso: le ultimissime di oggi

Mercato Juve, le ultimissime sulla difesa: tutto rinviato a dopo Ferragosto per Ezequiel Garay, difensore centrale del Valencia che la dirigenza bianconera segue da diversi anni. Massimiliano Allegri, secondo Tuttosport, vuole valutare i quattro centrali attualmente in rosa e capire se possano reggere un’intera stagione. Inoltre, il club spagnolo non ha intenzione di fare sconti l’argentino che non è più giovanissimo e va per i 31 anni. La richiesta di 25 milioni di euro è ritenuta eccessiva e al momento non si valutano nemmeno alternative, che sarebbero addirittura più costose, come Kostas Manolas e Stefan De Vrij.

Mercato Juve: Cancelo addio?

Non giungono nemmeno buone notizie sul fronte Joao Cancelo, altro calciatore del Valencia, di ruolo terzino, che piace molto alla Signora. Visti i tentennamenti della Juve, il potente agente Jorge Mendes sta trattando con il Monaco, club con il quale tradizionalmente da sempre molti affari. A questo punto, a meno che non si convinca l’Atalanta a cedere il jolly Leonardo Spinazzola, anche per i terzini la rosa rimarrebbe quella attuale. Nonostante gli ultimi contatti con il Nizza, Stephan Lichtsteiner non sembra avere alcuna intenzione di lasciare Torino e Mattia De Sciglio è appena arrivato e non ci sono possibilità che sia ceduto in prestito.

Mercato Juve: Sandro non si tocca

Considerato che i bergamaschi anche in questi giorni hanno rispedito al mittente tutte le richieste di Paratici, si può considerare chiuso l’argomento. Argomento chiuso anche la possibile cessione di Alex Sandro: pare che ieri un club inglese (quasi certamente il Chelsea) sia arrivato a 68 milioni di euro, ma anche stavolta la risposta di Marotta è stata negativa. Almeno per quest’anno, il brasiliano non si tocca, riferisce il Corriere dello Sport.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi