Calciomercato Juventus

Mercato Juve: Toni twitta l’addio, la Lazio insiste per Krasic

Scritto da Redazione JM

Luca Toni è sempre più vicino a lasciare la Juventus. Nonostante nei giorni scorsi non ci siano state novità in merito alle trattative che lo vedevano al centro, l’attaccante di Pavullo ha usato il suo account Twitter per aggiornare i propri ‘followers’: “A breve sapremo anche quale sarà la mia nuova squadra”, twitta Toni che in Italia è seguito da Siena e Cesena, anche se la migliore offerta proviene dalla Major League Soccer.\r\nNon si placano, intanto, le indiscrezioni che vedrebbero Milos Krasic in procinto di passare alla Lazio: radio mercato continua a parlare di una richiesta di prestito, ma i bianconeri da quell’orecchio non ci sentono. Marotta, che nei giorni scorsi ha parlato di calciatore “in involuzione”, vuole cederlo solo a titolo definitivo e per non meno di 10 milioni.

10 Commenti

  • Il più grande rimpianto è non aver preso Dzeko. Investire su un ariete che fa reparto da solo e che riesce a far salire una squadra è stato un errore imperdonabile. Si doveva fare di tutto per portarlo a Torino, vendere quei giocatori ,anche a costo zero, e investire su un giocatore giovane e di grande prospettiva.

  • toni e stato un investimento inutile in quanto se si riduceva l’ingaggio trezeguet rimaneva qui….aveva 31-32 anni e di sicuro e piu forte di toni….\r\n\r\ncome del resto camoranesi per palladino o lanzafame figurati per krasic….\r\n\r\nsi poteva prendere dzeko al posto di krasic….

  • Krasic è durato il tempo che poteva qui in Italia, mezza stagione, ovvero quanto è bastato alle avversarie per capire che bastava raddoppiare la marcatura su di lui e non dargli spazio nella corsa per azzerarlo, i piedi buoni non ce li ha e lo ha dimostrato con il Cagliari. Non perdiamo un gran che…bisogna però venderlo bene, dandolo in prestito all’estero per 6 mesi con obbligo di riscatto…speriamo di trovare il pollo che lo compri.

  • Milos e’ stato gestito male umanamente, se e’ in involuzione la colpa e’ indubbiamente sua ma non solo … comunque ormai non e’ recuperabile, va ceduto, magari non in Italia.\r\nPer Luca mi spiace, secondo me quest’anno poteva restare come alternativa e potevamo risparmiarci i soldi di Borriello che non e’ tanto diverso, e’ solo un po’ piu’ giovane…ma parliamo sempre di trentenni..\r\nGrazie comunque a entrambi per quello che di buono hanno fatto, e tutto sommato non e’ stato poco.

  • Krasic in prestito (possibilmente oneroso) in Inghilterra… è l’unica possibilità per provare a recuperar l’investimento a mio parere…

  • Prima mesi e mesi di:”Sei parte del progetto”E poi fuori rosa…Ma va Conteee vaaa!FORZA TONI SEMPRE E COMUNQUE E TANTI AUGURI PER TUTTO!

  • Luca deve trovare uan squadra che lo faccia giocare.Ne ha bisogno.Non ha bisogno di un coglione come Conte che prima dice di essere parte del progetto e poi non lo mette in campo neanche mezza volta.\r\nGRANDE LUCA.TI VOGLIO TANTO TANTO TANTO TANTO TANTO TANTO TANTO TANTO TANTO BENE!!!

  • Dna la Base di questa Juventus la costruita Marotta\r\nBarzagli,Storari,Pirlo,Pepe,Quaglia,Matri,Bonucci\r\n\r\nConte ha voluto lui Licht,Vidal,Vucinic,Borriello,Giak,Estigaribbia,Guarin\r\n\r\ne ha ricostruito dal profondo della mentalità e motivazioni\r\nBuffon,Chiellini,Marchisio,De ceglie\r\n\r\ne ha messo fuori dal progetto\r\nMotta,Grosso,Krasic,Toni,Iaquinta,Amauri

  • krasic è stato gestito male…. doveva essere messo in vetrina al momento giusto per far mantenere un prezzo congruo: 12-15 mln.\r\nil risvolto della medaglia è che se avesse giocato titolare avremmo ottenuto la posizione che ci siamo guadagnati?\r\nForza Conte!!! distruggi tutti: avversari, Marotta & co.

Commenta

Jmania.it - 2017

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi