Mercato Juve: Mandzukic primo obiettivo per giugno

FBL-WCLUB-2013-BAYERN MUNICH-GUANGZHOULa Juve non ha mai abbandonato il sogno di ingaggiare il prossimo giugno l’attaccante croato Mario Mandzukic. Il bomber del Bayern Monaco è già stato messo in discussione da Pep Guardiola (su 16 partite 4 volte è rimasto in panchina e 5 volte è stato sostituito prima della fine della gara) e la prossima stagione, con l’arrivo di Robert Lewandowski, rischia di essere ulteriormente emarginato. Tramite il suo entourage Mandzukic ha già fatto intendere al Bayern di non essere affatto contento della situazione che sta vivendo e a giugno con ogni probabilità cambierà aria.\r\n\r\nBeppe Marotta e Fabio Paratici si sarebbero già informati, anche se l’esclusione preventiva della Juventus dalla Champions League rende tutto più difficile: per il cartellino di Mandzukic servono almeno 20 milioni di euro, cifra che potrebbe essere recuperata dalle cessioni di qualche esubero, Vucinic e Giovinco su tutti.\r\n\r\nIn Italia, invece, la Juve continua a seguire con attenzione Giacomo Bonaventura dell’Atalanta, anche se Pierpaolo Marino, direttore generale dei nerazzurri, ha rivelato che ai bianconeri piace anche un altro calciatore degli orobici: “La Juventus segue Bonaventura, ma anche Baselli. Piace a tanti club, ha le stigmate del top player e mi ricorda il primo Hamsik”.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati