in

Mercato: la Juve incontra Mendes e il presidente del Benfica per un attaccante

mercato juve benfica joao felix

Importante incontro di mercato per la Juve: come riferisce Gianluca Di Marzio di Sky Sport, un rappresentante del club bianconero (con ogni probabilità Fabio Paratici) ha incontrato il presidente del Benfica e l’agente Jorge Mendes. Durante il colloquio si è parlato di Joao Felix, attaccante classe ’99 che sta facendo molto bene con il club lusitano nonostante la giovane età. Il 20enne calciatore offensivo, che generalmente gioca da seconda punta dietro Seferovic, ha collezionato nel campionato portoghese 15 presenze condite da 8 gol e 5 assist.

Si è trattato di un incontro interlocutorio, considerato che ieri è stato il turno del Manchester United informarsi su questo ragazzino terribile. La Juve ha sondato il terreno per cercare di capire quali siano i margini di movimento su Joao Felix. Inutile dire che l’arrivo a Torino di Ronaldo e Cancelo, altri due assistiti di Mendes, rende più facile ogni trattativa che coinvolge il potente agente portoghese. Secondo i quotidiani lusitani, il Benfica avrebbe già respinto al mittente l’assalto di Chelsea e Liverpool, che si sarebbe spinto fino ad un’offerta da 70 milioni di euro.