Calciomercato Juventus

Mercato Juve: il punto su Ibrahimovic

Scritto da Redazione JM

zlatan-ibrahimovic-sveziaLa nuova legge del governo francese che promette di stangare i maxi-stipendi dei calciatori, ha fatto ritornare di moda le voci che vorrebbero Zlatan Ibrahimovic il prossimo anno alla Juventus. Si tratterebbe del tanto agognato top player che consentirebbe ai bianconeri di lottare alla pari con club del calibro del Bayern Monaco. Nonostante tutte le complicazioni del caso, la Juve continua a sognare di riportare a Torino Ibrahimovic, che con la maglia bianconera durante la gestione Capello ha vinto gli scudetti numero 28 e 29. Secondo le ultime indiscrezioni, Zlatan sarebbe stufo di giocare in stadi semivuoti (con circa 12-13mila spettatori presenti) e sarebbe disposto ad un piccolo sacrificio in termini economici, pur di tornare a calcare grandi palcoscenici.

Il suo agente Mino Raiola, ne starebbe parlando con l’amico Pavel Nedved: le difficoltà maggiori sono rappresentate dallo stipendio, visto che il cartellino del 31enne svedese non ha costi eccessivi. A fronte del sì di Ibrahimovic ad un piccolo taglio di stipendio, dovrebbe esserci dall’altra parte la disponibilità della Juventus a trovare una soluzione per pagare oltre 10 milioni di euro di ingaggio annui. Difficile che l’ex Inter e Milan accetti di spalmarli su 4 anni, più probabile un aiuto dello sponsor tecnico Nike.

4 Commenti

  • Voi continuate a non capire….. L’asse Raiola – Nedved serve vista l’ineguatezza di Marotta nel trattare certi calciatori e con certi procuratori. In tre sessioni di mercato si è fatto prendere a pesci in faccia da tutti e l’improvvisazione regna sovrana. Invece con Nedved e Raiola che fanno il mercato alla Juventus finalmente potremmo tesserare qualche fenomeno.

  • Non sono convinto della fuga di Ibra dalla JUVENTUS, sicuramente Secco e Cobolli ne sanno qualcosa

  • Per venire da noi, (ipotesi molto, ma molto fantasiosa) lo svedese dovrebbe come minimo dimezzare il suo ingaggio….ora sappiamo benissimo quanto il mercenario piu’ mercenario della storia del calcio sia “allergico” a questo tipo di cose…..Ibracadabra ed il suo simpatico compare Raiola si trovano bene con gli sceicchi…..personalmente spero che questo mercenario piantagrane rimanga dov’e’ e che la juve porti avanti il progetto di crescita e rafforzamento stabilito a suo tempo da Andrea Agnelli … forza juve

  • sarebbe gradito che il simpaticone che lasciò la juve l’anno della serie b rimanga dov’è. meglio dei giovani come pogba che ti fanno diveritire che i “mercenari” ben pagati che soffrono .. soffrono ahahah oddio che spettacolo .. da non credere! non è un peccato farlo soffrire. Mi perdonerà Papa Francesco

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi