Mercato Juve: avvicendamento di portieri a giugno

La dirigenza bianconera pronta ad approfittare del contratto in scadenza di Ospina

mercato juve ospina

Porte girevoli alla Juventus al temine di questa stagione. Il club bianconero sta pensando ad un portiere di riserva, visto che Mattia Perin è in scadenza e non c’è alcun segnale di rinnovo. L’estremo difensore ex Genoa, 29 anni compiuti qualche giorno fa, vorrebbe addirittura andare via a gennaio per giocare titolare, ma la Juve ha deciso che dovrà onorare il suo contratto. Matrimonio difficile quello tra Perin e i bianconeri, che dopo una sola stagione a Torino chiese la cessione poiché si aspettava sostanzialmente di scalare le gerarchie e giocare titolare.

Mercato Juve: Allegri chiede un portiere esperto

Anche l’estate scorsa la questione si è riproposta, ma la Juventus ha detto no all’ennesimo prestito, costringendo Perin a rimanere senza un’offerta di acquisto a titolo definitivo. Il ragazzo non è ovviamente rimasto con molto entusiasmo, anche se fin qui è stato chiamato in causa tre volte. A giugno l’inevitabile divorzio con Massimiliano Allegri che ha già tracciato l’identikit del suo successore: deve essere un portiere di esperienza, affidabile, uno sul quale in caso di necessità ci si possa affidare senza tanti patemi.

Juventus davanti alla Lazio per Ospina

L’identikit porta a David Ospina, 33enne portiere della nazionale colombiana in scadenza di contratto con il Napoli. Il club partenopeo non ha trovato fin qui l’intesa per il rinnovo e dalla Colombia giunge voce che la Juve stia facendo sul serio. I bianconeri avrebbero fatto un’offerta di ingaggio superiore ad un’altra concorrente in Serie A, la Lazio che ha in Maurizio Sarri, suo ex allenatore, un grande estimatore.