Calciomercato Juventus Primo Piano

Mercato Juve 2014: Valencia su Llorente, bomba Falcao

Scritto da Redazione JM

Mercato Juve 2014: il Valencia chiede ufficialmente Fernando Llorente, Marotta e Paratici contattano l’entourage di Radamel Falcao

radamel-falcao-calciomercato-JuveMercato Juve 2014: se parte Llorente, Marotta si tuffa su Falcao. La notizia è riportata dall’edizione odierna della ‘Gazzetta’, che parla di un possibile avvicendamento nel reparto avanzato della Juventus che ha del clamoroso. Il Valencia di Peter Lim, l’uomo più ricco di Singapore, uno dei più ricchi al Mondo, avrebbe fatto un’offerta ai campioni d’Italia per avere da subito a disposizione Fernando Llorente. Si parla di 10 milioni alla Juventus e 4 milioni più bonus per 4 anni al bomber navarro: la Juve farebbe una forte plusvalenza, ma la cifra è ritenuta troppo bassa da Marotta e Paratici.\r\n\r\nA quanto pare, però, il Valencia è pronto a rilanciare, ragion per cui il dg bianconero e il suo più stretto collaboratore avrebbero già pensato ad un piano b: si tratta di Radamel Falcao, attaccante colombiano del Monaco che ha annusato l’aria nuova che tira attorno al club monegasco. Dopo le spese folli delle ultime due stagioni, il club di Ligue 1 ha venduto i pezzi più pregiati, sostituendoli con calciatori meno costosi e che hanno meno pretese in termini di stipendi.\r\n\r\nNei giorni scorsi ci sarebbero stati alcuni contatti tra l’entourage di Falcao ed emissari bianconeri, che sperano eventualmente di strappare un prestito con diritto di riscatto fissato a condizioni vantaggiose. Superato eventualmente questo scoglio, resterà da convincere il bomber a ridursi l’ingaggio, attualmente da 12 milioni netti l’anno, ossia quanto Tevez, Pirlo e Buffon messi assieme.\r\n\r\n[jwplayer player=”1″ mediaid=”76389″]

6 Commenti

  • evidentemente la gazzetta era invidiosa del successo di ts, con le sue bombe alla Maurizio Mosca, quindi hanno pure loro pensato di inserire qualche bomba, in fondo tra tutte quelle lette fino ad ora ci può stare, ha ha ha ha,\r\npoveri editori, pur di vendere cosa non scriverebbero.

  • …Falcao è uno di quelli che, per ingaggio e costo del cartellino, sono del tutto inarrivabili per qualsiasi club itagliano. \r\nPeraltro è uno che avrebbe tantissimo mercato, per cui è facilissimo prevedere che, qualora fosse in vendita, qualche club “danaroso” interessato a lui surclasserebbe facilmente qualsiasi offerta di club itagliani.\r\nEvidentemente alla cazzetta color suino sono davvero alla canna del gas per tirare fuori una simile balla megagalattica, direi di proporzioni Bibliche.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: