Mercato: a gennaio solo il Newcastle ha speso più della Juventus

La classifica delle squadre che hanno investito di più in Europa

mercato gennaio classifica juventus

La Juventus paperona d’Europa, alla faccia delle indiscrezioni che volevano i bianconeri in difficoltà economiche. Dopo il secondo aumento di capitale (700 milioni totali in due anni), la Vecchia Signora si è scatenata sul mercato di gennaio acquistando Vlahovic, Zakaria e Gatti, con le spese che sono state comunque coperte in buona parte dalle cessioni di Bentancur, Kulusevski e Ramsey. Una prova di forza importante per la società torinese, sia dal punto di vista sportivo sia economico.

Secondo la classifica stimata da Kickest, la Juve ha investito in tutto 97,7 milioni di euro nel mercato di riparazione (il conteggio non tiene conto di pagamenti dilazionati etc.). Con questa spesa la Juventus si trova al secondo posto in Europa dietro al ricco Newcastle, che invece ha investito ben 102,1 milioni per acquistare tra gli altri Bruno Guimaraes, uno degli obiettivi bianconeri. Sul terzo gradino del podio il Barcellona, che nonostante il momento molto delicato ha stanziato 55 milioni. Subito al di sotto del podio le due squadre di Liverpool e via via tutto il resto. Di seguito la top 10.

Mercato: le squadre che hanno speso di più a gennaio

Newcastle – 102.1 milioni di euro

Juventus – 97.7 mln

Barcellona – 55 mln

Liverpool – 45 mln

Everton – 37.5 mln

Aston Villa – 30 mln

Tottenham – 29 mln

Fiorentina – 28 mln

Zenit – 27.1 mln

Watford – 24.7 mln