Mercato: il Barcellona molla Morata, ora tocca alla Juventus

I catalani non proveranno più a prendere il centravanti spagnolo di proprietà dell’Atletico Madrid

mercato morata barcellona juventus

Il Barcellona ha deciso di mollare definitivamente Alvaro Morata: è l’ultima indiscrezioni di mercato del Mundo Deportivo. Il quotidiano spagnolo sostiene che il club catalano ha deciso di non proseguire il pressing nei confronti dell’attaccante spagnolo della Juventus. Nonostante sia un vero e proprio pallino del tecnico Xavi, insomma, i blaugrana hanno preso atto della volontà del club bianconeri di trattenerlo a prescindere fino al termine di questa stagione sportive. Anche se Alvaro non avrebbe detto no al ritorno immediato in Spagna.

Mercato: il destino di Morata si decide a giugno

Insomma, il futuro di Morata si deciderà in estate, quando scadrà il secondo anno di prestito e ufficialmente tornerà ad essere un calciatore dell’Atletico Madrid, a meno che la Juve non deciderà di riscattarlo per 35 milioni. Al momento sembrano esserci poche possibilità che la Vecchia Signora spenda una cifra del genere, ma comunque Allegri ha posto il veto al suo addio anticipato, soprattutto dopo l’infortunio di Chiesa. Non è da escludere a priori che al termine del campionato la dirigenza bianconera provi a rinegoziare il riscatto con i Colchoneros proponendo una cifra nettamente inferiore, ma a quel punto dipenderà dall’interesse del Barcellona. Sarà ancora vivo?