McKennie tra i migliori recupera-palloni: ecco perché la Juve lo ha scelto

Il nuovo acquisto della Juventus 2° per palloni recuperati nella classifica europea Under 22

mckennie recupera palloni juve

Weston McKennie il secondo miglior recupera-palloni d’Europa a livello di Under 22. È quanto emerge dalla classifica Opta che sulla base dei dati collezionati la scorsa stagione ha inserito il nuovo acquisto della Juventus tra i primi 5 del Continente. L’acquisto non è ancora ufficiale, perché anche se il mediano americano ha già svolto le visite mediche al J Medical, la Juve non ha ancora diramato il comunicato con cifre e dettagli dell’accordo con lo Schalke 04. Sta di fatto che con il passare dei giorni appare più chiaro il perché Andrea Pirlo lo abbia scelto.

Dopo averlo visto all’opera giovanissimo negli USA, il tecnico della Juventus lo ha chiesto alla sua dirigenza, che in poche ore ha impostato e chiuso l’affare. La dote che viene maggiormente apprezzata è proprio questa sua capacità di recuperare palloni e di proteggere quindi la difesa facendo filtro, uno dei punti deboli dei bianconeri non solo nell’ultima stagione. McKennie ha comunque anche altre qualità, dalla corsa alla tecnica, passando per l’intelligenza tattica: non è un caso, infatti, che fin qui in carriera abbia svolto praticamente tutti i ruoli tra difesa e centrocampo, inventandosi addirittura attaccante all’occorrenza.

Un jolly come lo fu a suo tempo Vidal, insomma, che è stato pagato pure poco (21 milioni totali tra prestito e riscatto) rispetto alle cifre richieste da certi club italiani per elementi con minore esperienza di McKennie.

La top 10 degli Under 22 che recuperano più palloni

1 DECLAN RICE (21 anni, West Ham)
Minuti giocati: 3.420 – Recuperi per 90 minuti: 8,21

2 WESTON MCKENNIE (22 anni, Schalke 04, quasi ufficiale alla Juventus)
Minuti giocati: 2.077 – Recuperi per 90 minuti: 7,58

3 DOUGLAS LUIZ (22 anni, Aston Villa)
Minuti giocati: 2.608 – Recuperi per 90 minuti: 7,07

4 RIDLE BAKU (22 anni, Mainz)
Minuti giocati: 2.350 – Recuperi per 90 minuti: 6,89

5 YANGEL HERRERA (22 anni, Granada, tornato al Manchester City)
Minuti giocati: 2.374 – Recuperi per 90 minuti: 6,79

6 SANDRO TONALI (20 anni, Brescia)
Minuti giocati: 3.019 – Recuperi per 90 minuti: 6,74

7 ACHRAF HAKIMI (21 anni, Borussia Dortmund, ufficiale all’Inter)
Minuti giocati: 2.716 – Recuperi per 90 minuti: 6,63

8 MANUEL LOCATELLI (22 anni, Sassuolo)
Minuti giocati: 2.595 – Recuperi per 90 minuti: 6,62

9 DWIGHT MCNEIL (20 anni, Burnley)
Minuti giocati: 3.334 – Recuperi per 90 minuti: 6,3

10 EDUARDO CAMAVINGA (17 anni, Rennes)
Minuti giocati: 2.112 – Recuperi per 90 minuti: 6,26