Calciomercato Juventus Video Juventus

Matuidi ufficiale alla Juve: “Abbiamo le stesse ambizioni” [VIDEO]

Blaise Matuidi è ufficialmente un calciatore della Juventus: 20 milioni più 10,5 di bonus al PSG, le prime parole del centrocampista

Blaise Matuidi è finalmente un calciatore della Juve. Dopo aver completato ieri le visite mediche, oggi è arrivata anche l’ufficialità tramite un comunicato stampa da parte del club bianconero.

“Torino, 18 agosto 2017 – Juventus Football Club S.p.A. – si legge nella nota – comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Paris Saint-Germain F.C. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Blaise Matuidi a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni pagabili in tre esercizi.
Il valore di acquisto potrà incrementarsi di ulteriori massimi € 10,5 milioni in funzione del numero di partite ufficiali che il calciatore disputerà nel corso della durata contrattuale.
Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva triennale fino al 30 giugno 2020”.

Matuidi bianconero: la prima intervista

Subito dopo l’annuncio ufficiale, la Juve ha pubblicato sul proprio canale YouTube la prima intervista del nazionale francese.

“Sono molto felice – dice l’ex Paris Saint Germain – , sono molto orgoglioso di poter indossare questa maglia. Sono onorato di vestire i colori della Juventus. Sono impaziente di conoscere i miei nuovi compagni e poter presto scendere in campo e iniziare la stagione con la mia nuova squadra”, aggiunge.

Dopo una rincorsa lunga più di un anno, finalmente Matuidi si è sposato con la Signora, a continuazione della tradizione bianconera con i grandi calciatori francesi.

“La Juventus ha una grande storia – aggiunge – , è una squadra sempre ambiziosa, che vince quasi sempre. È molti anni che vince lo scudetto e arriva sempre in alto anche in Europa. Condividiamo le stesse ambizioni, è un club molto importante e non vedo l’ora di dare il mio contributo affinché la squadra possa continuare a vincere, dopo aver conquistato già tanti trofei. Come appassionato di calcio ho potuto seguire le gesta dei grandi giocatori che hanno fatto la storia del club come Zidane, Platini, ma anche Didier Deschamps, il mio ct nella Francia. È sempre un piacere poter dire di fare parte di questa grande famiglia. Grazie a tutti, spero di poter dare presto il massimo per aiutare la squadra. Spero che sarete fieri anche voi di veder giocare Matuidi”, conclude.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi