Matuidi KO: sospetta frattura di una costola

Botta al costato per Matuidi durante Juventus-Milan, le sue condizioni

matuidi frattura costola

Blaise Matuidi è uscito malconcio dal match vinto ieri sera dalla Juventus contro il Milan per 1-0. Il centrocampista francese è stato sostituito dal connazionale Rabiot per via di un forte dolore al costato al termine di uno scontro con un avversario. Al termine della partita, l’ex PSG è stato accompagnato al J Medical per gli accertamenti del caso e stando a quanto riferisce Quotidiano.net, si sospetta la frattura di una costola.

Matuidi recupera per Atalanta-Juve?

Le condizioni di Matuidi saranno valutate meglio entro martedì, ma a questo punto è in dubbio la sua partecipazione alle prossime partite con la nazionale francese. Allo stato attuale delle cose, il 32enne centrocampista dovrebbe osservare sicuramente qualche giorno di riposo assoluto. È ipotizzabile che Deschamps gli risparmi sforzi inutili lasciandolo a Torino in modo che possa recuperare per il primo impegno dopo la sosta. Il 23 novembre c’è in programma Atalanta-Juventus.