in ,

Matri: “Un momento felice, il morale è alto”

Alessandro Matri è la felicità fatta persona, soprattutto dopo la prima presenza in nazionale condita da un bel gol. “Mi sono tolto una bella soddisfazione – spiega l’attaccante bianconero ai microfoni di ‘Sky Sport’ e ‘Mediaset’ – e il morale è molto alto. Del resto, da quando sono qui, lo è sempre stato, perché arrivando alla Juve ho raggiunto il mio obiettivo. Normale poi che, dopo un gol in Nazionale, sia ancora più felice…”.\r\nOra,  però, con la casacca bianconera c’è un importante scoglio da superare, la Roma, che andrà affrontata senza Chiellini e Del Piero: “Giorgio e Ale sono due campioni – continua Matri – due giocatori fondamentali in campo e nello spogliatoio, ma sono altrettanto importanti coloro che li sostituiranno”.