Juventus news

Mastella: “Cannavaro aveva accettato Napoli, ma fu bocciato dalla società”

mastellaL’ex ministro della giustizia Clemente Mastella, intervistato durante la trasmissione Radio Goal sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha svelato un retroscena “interessante” su Cannavaro: “ho avuto un dialogo con Fabio prima che lui accettasse l’offerta della Juve e lo avevo convinto a venire a Napoli accettando la metà dello stipendio che percepiva a Madrid. Poi sappiamo tutti che la società non ha ritenuto opportuno investire sull’ex pallone d’oro”.\r\nAnche Cassano, sempre secondo Mastella, sarebbe stato in procinto di trasferirsi al Napoli, ma la società bocciò l’idea: “pure con Antonio Cassano capitò una cosa simile: avevo amici molto vicini al presidente del Real Madrid che mi chiesero di proporre l’acquisto di Cassano a mio amico Della Valle ma io pensai prima di comunicare al Napoli la possibilità di acquistare FantAntonio. Mi fu detto che l’attaccante barese era una testa calda e avrebbe sicuramente creato problemi nello spogliatoio. Alla fine il Napoli lo avrebbe pagato un milione e mezzo in meno rispetto a quanto lo ha pagato la Samp”.\r\n\r\nCredits: Radio Kiss Kiss Napoli\r\nFracassi Enrico per Juvemania.it

3 Commenti

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: