Marotta torna alla Juventus? L’ipotesi per giugno (e Allegri?)

Federico Cherubini dovrebbe andare via per chiudere definitivamente con la precedente gestione

marotta juventus

Massimiliano Allegri rimarrà alla Juventus se i risultati saranno in linea con quanto gli hanno chiesto nei giorni scorsi, durante la tempesta, John Elkann e Andrea Agnelli, ma il dg Federico Cherubini? Al momento l’area Football della Juve è praticamente in mano al tecnico livornese e al dirigente umbro, mentre nell’altro ramo dell’azienda sono già stati nominati il nuovo presidente Gianluca Ferrero e il direttore generale Maurizio Scanavino. Il 18 dicembre la proprietà bianconera scandirà i prossimi passi con l’indicazione del nuovo Cda, da cui uscirà anche il vice-presidente, mentre per la nuova area sportiva bisognerà attendere la fine della stagione.

Marotta con Allegri di nuovo alla Juventus?

A giugno, Cherubini dovrebbe salutare per tagliare definitivamente il cordone con la gestione più recente, scrivere il quotidiano La Repubblica e per la sostituzione la grande tentazione sarebbe quella di richiamare Beppe Marotta. Legato all’Inter con un contratto fino al 2025, si dice che Marotta sarebbe allettato da una chiamata di Elkann. Si tratterebbe di un ritorno al passato e ai bilanci virtuosi pre-Ronaldo, anche se in tanti non dimenticano nemmeno i rinnovi dorati di calciatori a fine carriera poco prima del suo addio e che hanno comunque influito sui conti negli anni successivi e sulla gestione stessa della rosa.