in

Marotta: “Pogba? Commissione Raiola giusta”

Giuseppe Marotta - juventus news

Beppe Marotta, amministratore delegato e direttore generale della Juventus, è stato intervistato oggi dal Corriere della Sera. Tra gli altri argomenti trattati dal dirigente bianconero, c’è la mega commissione guadagnata da Mino Raiola per la cessione di Paul Pogba al Manchester United. Tutto nella norma, secondo Marotta…\r\n\r\n“Le percentuali monstre come quelle per Raiola nel trasferimento di Pogba? Parliamo di un affare superiore ai 100 milioni, è normale che chi ha contribuito alla conclusione dell’operazione abbia un ritorno economico importante”.\r\n

Marotta e il ruolo dei direttori sportivi

\r\nDall’alto della sua esperienza calcistica, poi, il dirigente fautore del miracolo bianconero degli ultimi cinque anni, sottolinea come sia stato ormai svilito il ruolo del direttore sportivo.\r\n\r\n“Il ruolo del ds si è ridimensionato – evidenzia – , di fatto si riduce allo scouting. Da semplice agente, il procuratore è diventato un intermediario e agisce per conto della società. Il ruolo del procuratore tout court viene svolto dal parente del giocatore, come per esempio Wanda Nara con Icardi. Anche se spesso sono agenti improvvisati senza nozioni legali ed economiche”.