Calciomercato Juventus Primo Piano

Marotta: “Ottimismo per Zaza al Valencia, Evra vediamo…”

Marotta
Scritto da Redazione JM

Beppe Marotta, dg e ad dell’area sport Juve, è stato oggi a Milano per lavorare su diverse trattative di mercato, soprattutto in uscita

Beppe Marotta, dg e ad dell’area sport Juve, è stato oggi a Milano per lavorare su diverse trattative di mercato, soprattutto in uscita. Marotta è uscito dall’hotel Palazzo Parigi a Milano, in cui ha avuto diversi incontri, il più importante dei quali con esponenti del Valencia. Il club spagnolo vuole sia Simone Zaza, rientrato dal prestito al West Ham e Patrice Evra, separato in casa a Vinovo.

Su Zaza, Marotta ha ammesso ai cronisti presenti fuori l’hotel che “c’è ottimismo, stiamo parlando, ci sono segnali positivi”, mentre sul futuro di Evra si è trincerato dietro un “vediamo”. Secondo le ultime voci provenienti da “radio mercato”, l’attaccante ex Sassuolo dovrebbe finire nella Liga con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni come la salvezza del Valencia.

Più complicata sembra la cessione del terzino francese, che potrebbe essere addirittura svincolato. Ufficializzato Caldara, intanto, salgono le quotazioni di un altro giovane, Riccardo Orsolini. Il talento dell’Ascoli, 19 anni, sarà prelevato subito e lasciato in prestito con ogni probabilità al club marchigiano.

Tomas Rincon a Sky

Intanto, dal ritiro di Vinovo, oggi ha risposto alle domande di Sky Sport il centrocampista Tomas Rincon. "Quel che più mi ha colpito è che nella Juventus la cosa più importante è vincere, preferibilmente giocando bene, ma anche quando non si gioca bene alla Juve bisogna portare a casa il risultato. Questa è la filosofia con cui si lavora qui: ogni giorno si pensa soltanto a vincere", le parole riportate da Tuttosport.

Nonostante sia a Torino solo da pochi giorni, il venezuelano parla già come un veterano dello spogliatoio. Ieri sera, intanto, ha giocato la sua prima partita da titolare contro l’Atalanta e l’approccio è stato buono. "Vedere uno Stadium così, quasi pieno nonostante si trattasse di Coppa Italia, con un ambiente così caldo, non può che far piacere. Questa è la Juventus, e sappiamo che cosa significa. Qui mi sto trovando molto bene, i compagni mi hanno accolto benissimo, sono tutti campioni e grandi professionisti. Quando arrivi a Vinovo sai che devi lavorare per centrare gli obiettivi, qui c'è gente tosta che sa come si lavora e come si affrontano le partite", ha concludo il ‘General’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi