Calciomercato Serie A

Marotta all’Inter, tutto definito: ecco quando arriverà l’annuncio

Marotta Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Definitivo no di Beppe Marotta alla Figc: l’ex dg della Juventus andrà all’Inter e proverà a scalzare i bianconeri dal trono d’Italia

Beppe Marotta ha ormai definito tutti i dettagli con il prossimo club in cui lavorerà, ovvero l’Inter. L’ex dg della Juventus ha dato il suo definitivo no al nuovo presidente della Figc Gravina, che voleva assegnargli il club Italia. Secondo quanto riferisce “il bianconero”, le motivazioni sono diverse: dallo stipendio nettamente superiore che andrà a guadagnare in nerazzurro, alla volontà di lavorare ancora per un club per sfidare la Juve e provare a bloccarne l’egemonia. I tempi sono ormai maturi affinché le indiscrezioni che circolano da settimane abbiano tutti i crismi dell’ufficialità: Marotta incontrerà i vertici della Juventus, forse ci sarà un faccia a faccia con Andrea Agnelli, il presidente che gli ha dato sostanzialmente il benservito senza tanti panegirici, al ritorno dalla trasferta di Manchester.

I legali delle parti sono comunque già al lavoro e il contratto a tempo indeterminato di Beppe Marotta alla Juventus sarà sciolto come prevedono le normative vigenti. A quel punto, il dirigente varesino sarà libero di firmare con l’Inter, il club che ha deciso di puntare fortemente su di lui, con la benedizione anche di Massimo Moratti. Marotta ha già incontrato Steven Zhang in gran segreto e il feeling con la proprietà cinese dell’Inter è stato elevato sin dal primo momento. C’è già unità d’intenti su tutto, bisogna solo attendere i tempi tecnici per le pratiche del caso e poi l’ex capo dell’area sport della Vecchia Signora potrà finalmente tornare a lavorare, già da novembre o a partire da gennaio. Anche se in un ambiente la cui tifoseria ha sempre usato epiteti poco gradevoli per definire chiunque lavorasse per la Juve.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi