Calciomercato Serie A

Marotta all’Inter: il debutto proprio contro la Juventus

marotta juventus inter 7 dicembre

Beppe Marotta dovrebbe firmare con l’Inter dopo la partita di Champions contro il Tottenham e debuttare il 7 dicembre contro la Juventus

Ormai ci siamo: ancora pochi giorni poi Beppe Marotta sarà il nuovo responsabile dell’area sport dell’Inter. L’ex dg e ad della Juventus è volato in Cina per limare gli ultimi dettagli con la proprietà di Suning, poi rientrerà in Italia per mettersi ufficialmente al lavoro, anche se indirettamente sta già operando per i nerazzurri. Il comunicato dell’Inter dovrebbe coincidere con il ritorno in Italia anche del presidente Steven Zhang, previsto dopo la trasferta di Champions League a Londra contro il Tottenham. Se le tappe saranno rispettate, dunque, Marotta farà il suo debutto da dirigente nerazzurro proprio venerdì 7 dicembre contro la Juve all’Allianz Stadium.

Stando a quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, a Milano Marotta guadagnerà uno stipendio molto vicino a quello che percepiva alla Juventus: 1,5 milioni di euro a stagione più ricchi bonus legati ai risultati sportivi e finanziari del club nerazzurro. Resta da capire quale sarà la reazione dei tifosi dell’Inter: dopo il servizio di Report, molti supporters della società milanese hanno preannunciato sui social network “dimissioni” di massa nel caso in cui “lo juventino e ndranghetista” fosse entrato a far parte del loro club.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi