Calciomercato Juventus

Marchisio: “Saluto i compagni e scelgo la mia prossima squadra”

marchisio

Claudio Marchisio svuolterà il suo armadietto presso il JTC della Continassa in queste ore, poi annuncerà la nuova squadra

Per Claudio Marchisio si chiude l’esperienza alla Juventus durata ben 25 anni: dopo la rescissione consensuale, l’ex numero 8 bianconero in queste ore svuoterà l’armadietto presso il JTC della Continassa, saluterà i compagni e poi volerà verso una nuova avventura. Lo annuncia lo stesso centrocampista in una diretta su Instragram: “Futuro? Non lo so ancora, vi informerò. Però siamo sicuramente agli ultimi giorni qua a Torino. Tra un po’ sceglierò la mia prossima destinazione, io e la mia famiglia sceglieremo il posto che per noi sarà la meta migliore. Tra poco andrò al campo a salutare i miei compagni per l’ultima volta, e poi deciderò la mia meta”. 

Superata la delusione iniziale, che ha avuto come sfogo pubblico una storia su Instagram della moglie Roberta Sinopoli, Marchisio sta guardando inevitabilmente avanti. Secondo quanto riferiscono le ultime indiscrezioni, Montreal Impact e New York City sono ipotesi che per ora il ‘Principino’ allontana assieme a quelle orientali. Amici di Marchisio riferiscono che si senta ancora importante e pronto per un campionato ancora competitivo: alcuni giorni fa sembrava tutto fatto con il Monaco, che sembra essere anche oggi il club più accreditato, ma occhio anche a Nizza e Sporting Lisbona, dove ritroverebbe Stefano Sturaro.

Marchisio | Lettera ai tifosi bianconeri

Dopo la diretta Instagram, Claudio Marchisio ha pubblicato sui suoi canali social una lunga lettera ai tifosi della Juventus.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi