Interviste Juventus news

Marchisio: “Del Neri la svolta, possiamo vincere subito”

Scritto da Redazione JM

Un 2010 avaro di soddisfazioni per almeno metà dell'anno solare, poi la rinascita e la speranza di un 2011 vincente. Claudio Marchisio ha rilasciato una lunga intervista a 'Sky Sport' durante la quale ha fatto un bilancio dell'anno appena concluso ed ha esternato i propositi per i 12 mesi a venire. Non prima, però, di aver fatto luce sull'infortunio di Leonardo Bonucci: "Leo è andato a saltare di testa poi è caduto male, adesso non so cosa sia successo speriamo dagli esami vada tutto bene. Non ha saltato nemmeno una gara nel 2010 speriamo non sia nulla di grave".
RIMPIANTO VERONA
"Peccato per la partita e per l'esito, una vittoria ci portava a meno 3 dal Milan però insomma alla fine il bilancio è positivo».

IL RITORNO DI BUFFON
"E' importante ritrovare Gigi. Sarà bello risentire la sua voce che guida la difesa. Il problema sarà per il tecnico che ora dovrà scegliere tra due grossi portieri".

DEL NERI, LA SVOLTA
"La vittoria contro l'Inter ci diede coraggio ma da allora la nostra stagione precipitò: dopo tre giorni ci ritrovammo fuori dalla Champions League e perdemmo le successive due partite in campionato. Poi ci fu la sosta natalizia che non ci aiutò. Neanche il cambio di allenatore servì a migliorare la situazione. Con Del Neri abbiamo voltato pagina e ci ha insegnato a non ripetere gli errori del passato. Ora vogliamo continuare su questa strada, con il Parma vogliamo vincere ma non sarà facile anche perchè poi troveremo il Napoli".

MERCATO? SIAMO GIA' FORTI
"Io opto per Iaquinta e Quagliarella che stanno facendo molto bene. Questa squadra è già forte così, abbiamo grandi bomber lì davanti».

ESTATE DA DIMENTICARE
"Il momento più buio del mio 2010 è stato il periodo dal mondiale a inizio stagione. Ho avuto problemi fisici che mi hanno condizionato e poi sono uscite cose su di me che non mi sono affatto piaciute. Poi grazie allo staff e ai compagni mi sono ripreso, ho fatto due gol e tre assist spero di migliorare dato che il mio record stagionale è di tre reti".

VINCERE NEL 2011
"Dobbiamo tornare a vincere qualcosa. Vogliamo portarci a casa un trofeo, scudetto o Coppa Italia. Bisogna riabituarci a vincere dopo quasi cinque anni a secco".

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi