Marchisio può chiudere la carriera in Serie A: contatti avviati

Chiusa anzitempo la parentesi allo Zenit, Marchisio quest’anno potrebbe essere avversario della Juventus

marchisio serie a brescia

Claudio Marchisio, 33 anni, può chiudere la carriera in Serie A. Terminata anzitempo la parentesi allo Zenit San Pietroburgo con la rescissione consensuale, l’ex numero 8 della Juventus è in contatto con il Brescia. Il club del presidente Massimo Cellino vuole fare le cose in grande per il ritorno in Serie A e dopo aver contattato Mino Raiola per Mario Balotelli (29), avrebbe pronta un’offerta seria anche per Marchisio. Dopo aver assaggiato il campionato russo, nel quale le cose non sono andate benissimo anche per alcune noie fisiche, il Principino potrebbe dunque essere avversario della sua Juve.

Marchisio-Ramsey: passaggio di consegne al J Medical

Negli ultimi mesi i calciatori bianconeri, tra cui Ramsey che ne ha ereditato la maglia numero 8, lo hanno incrociato spesso al J Medical. Gli ottimi rapporti che lo legano al club di Andrea Agnelli gli hanno consentito di curarsi con i medici della Juventus. Qualcuno aveva ricamato su questa sua presenza negli ambienti bianconeri, sognando un ritorno a casa per Marchisio. Con tutto il bene che gli si vuole, la situazione a centrocampo è già abbastanza ingarbugliata. Se alla fine firmerà con il Brescia sarà comunque un onore incontrarlo da avversario, nell’attesa che un giorno possa tornare allo Stadium per una saluto a quella che è stata per tanti anni la sua gente.