in

Mandzukic-Romagnoli, ufficiale: scatta la prova TV, il croato sarà squalificato?

mandzukic romagnoli prova tv

La notizia era nell’aria ma ora c’è anche la conferma ufficiale: sarà utilizzata la prova TV per l’episodio relativo alla reazione di Mario Mandzukic nei confronti di Alessio Romagnoli durante Juventus-Milan. Il Procuratore Federale, Giuseppe Pecoraro, che ancora deve dare una risposta sui buu razzisti di Cagliari e sul lancio di oggetti in Napoli-Juve dell’anno scorso, ha chiesto e ottenuto che si riguardino le immagini di Milan-Juventus. La decisione del giudice sportivo è attesa per domani, martedì 8 aprile, quando saranno appunto esaminati i replay delle TV e analizzato il referto dell’arbitro.

La domanda che i tifosi della Juve si fanno è: Mandzukic sarà squalificato? A meno che non si inventino qualcosa di nuovo, no. Lo sesso Rizzoli rispondendo alle domande in conferenza stampa, sull’episodio è parso molto sereno, lasciando intendere che se ci fossero stati gli estremi e se fosse stato un chiaro errore dell’arbitro, il Var sarebbe sicuramente intervenuto. Non c’era rigore, dunque, ma nemmeno condotta violenta del centravanti croato della Juventus.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.