Mandzukic, quante richieste: oltre allo United ci sono due club italiani

La Juventus gradirebbe una situazione particolare, ma l’ultima parola spetta al croato

mandzukic milan inter

Mario Mandzukic, nonostante non sia più un ragazzino, ha già diverse offerte in vista del calciomercato invernale. Il centravanti croato, 33 anni, è stato ormai messo alla porta dalla dirigenza della Juventus e sembra si sia pentito lui stesso di aver rifiutato tutte le proposte ricevute in estate. Fuori rosa praticamente dall’inizio della stagione, Mandzukic ha rifiutato anche le ricche offerte giunte dal Qatar a fine settembre. Da giorni si parla di un accordo di massima con il Manchester United, dove potrebbe ritrovare gli “amici” Allegri ed Evra, ma nelle ultime ore sono circolate nuove indiscrezioni.

Mandzukic piace alle milanesi

Secondo la Gazzetta dello Sport, anche l’Inter si sarebbe messa sulle tracce dell’ex Bayern Monaco, perché Antonio Conte continua a chiedere a Beppe Marotta una prima punta dalle caratteristiche simili a Romelu Lukaku. Il Giornale, invece, sostiene che alla Continassa abbia bussato anche il Milan, deluso dallo scarso rendimento di Piatek. Insomma, entrambe le milanesi gradirebbero approfittare dell’uscita di Mandzukic dalla Juventus, ma da Torino trapela una posizione abbastanza chiara: sì, eventualmente, alla trattativa con il Milan; no secco all’Inter, diretta concorrente per lo scudetto.

L’ultima parola spetterà ovviamente a Mandzukic, ma dalla sua cessione il club bianconero conta di incassare almeno 11 milioni di euro e fin qui la proposta più allettante sembra essere quella del Manchester United.