Mandzukic resta alla Juve e torna in rosa da 1° ottobre

L’Al-Rayyan annuncia di aver interrotto la trattativa con Mandzukic, che resta a Torino

mandzukic rosa ottobre 2019

Mario Mandzukic resta alla Juve almeno fino a gennaio. Il club qatariota dell’Al-Rayyan ha infatti interrotto le trattative con il centravanti croato di 33 anni, dandone annuncio tramite il proprio account Twitter ufficiale. A questo punto, come confermato ieri sia da Maurizio Sarri sia da Fabio Paratici, Mandzukic dovrebbe tornare ad allenarsi con i compagni a parire dall’1 ottobre rimettendosi a disposizione per il campionato, visto che in Champions non può essere schierato.

Il croato di comune accordo con la Juventus, si era infatti fermato per poter condurre con maggiore tranquillità la trattativa con il club del Qatar, ma la strada è sembrata in salita sin dal primo momento. Ora c’è la conferma ufficiale che fino a gennaio Mandzukic non si muoverà. Nella sessione invernale del mercato, poi, si vedrà il da farsi: si torna a parlare del Manchester United (possibile contropartita in un affare improbabile per Pogba), ma non tramontano nemmeno le ipotesi Bundesliga e Super League cinese.

Mandzukic ancora utile a Sarri?

Resta da capire, con il solo campionato a disposizione, quando spazio riuscirà a ritagliarsi l’ex Bayern. Nelle ultime uscite, la Juve ha creato molto ma ha concretizzato poco e magari il croato in Serie A potrebbe dare il suo contributo.