Malmoe-Juventus 0-2 (Llorente-Tevez): video gol highlights

malmoe-juventus-videoMalmoe-Juventus 0-2. Contava vincere e vittoria è stata per la Juve di Massimiliano Allegri. Primo tempo molto. Il primo tempo è “rognoso”, nonostante ciò la Juventus avrebbe almeno due occasioni per andare in rete, con Vidal e Marchisio: bravo il portiere avversario, ma anche imprecisi i centrocampisti bianconeri. Nella ripresa la musica cambia: i campioni d’Italia entrano in campo con il piglio giusto e il Malmoe se ne accorge subito.\r\n\r\nMarchisio avrebbe subito una ghiotta occasione, ma tira troppo centrale. Al 4’ della ripresa il gol del vantaggio bianconero con Llorente lanciato da Marchisio in sospetto fuorigioco, che parte in contropiede e dribbla perfino Olsen prima di insaccare. Da questo momento in poi la Juventus tenterà principalmente di gestire la gara e attaccare con intelligenza. Al 43’ arriva il gol del definitivo 0-2 con Tevez che insacca “sporco” servito da Pogba.\r\n

Malmoe-Juventus 0-2: video gol e highlights

\r\n\r\n

Malmoe-Juventus 0-2: il tabellino

\r\nMalmoe (4-4-2): Olsen; Ricardinho, Johansson, Helander, Tinnerholm (40′ st Rakip); Forsberg, Adu, Halsti, Eriksson; Thelin (25′ st Cibicki), Rosenberg. A disp.: Azinovic, Konate, Thern, Concha, Mehmeti. All.: Hareide.\r\n\r\nJuventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Pogba, Pirlo, Marchisio (38′ st Pereyra); Vidal; Llorente (27′ st Morata), Tevez. A disp.: Storari, Ogbonna, Evra, Coman, Giovinco. All.: Allegri\r\n\r\nArbitro: Proença (Por)\r\n\r\nMarcatori: 4′ st Llorente, 43′ st Tevez\r\n\r\nAmmoniti: Olsen, Rosenberg (M), Pereyra, Morata (J)\r\n\r\nEspulsi: 44′ st Johansson (M)